fbpx

Benvenuti nell'Oasi Apistica della

VAL CONCEI

Benvenuti nell'Oasi Apistica di

VAL CONCEI

12.000

METRI QUADRI DI TERRENO

10

FAMIGLIE DI APE MELLIFERA

2.000.000

FIORI IMPOLLINATI AL GIORNO

5.000

ETTARI COPERTI DAI VOLI

12K

METRI QUADRI DI TERRENO

10

FAMIGLIE DI APE MELLIFERA

2M

FIORI IMPOLLINATI AL GIORNO

5K

ETTARI COPERTI DAI VOLI

Benvenuti nell’Oasi Apistica della Val Concei, la seconda Oasi Apistica di Saving Bees

Nella splendida cornice verde della Valle di Ledro nasce l’Oasi Apistica della Val Concei, la nostra seconda Oasi Apistica nonché nostra prima Oasi Alpina.

Quest’Oasi rappresenta un passo miliare nella nostra storia, frutto di un impegno che ha inizio nel 2016 con la creazione della nostra prima Oasi di Rovigo. Un impegno che è proseguito con grande entusiasmo in tutti questi anni, perseguendo un’unica missione: creare Oasi Apistiche in tutta Italia e oltre sia in Europa che un giorno anche in Africa.

La creazione di un’Oasi in un territorio di montagna è particolarmente importante, in quanto si tratta di un territorio più complesso, dove gli impollinatori, a causa delle temperature più rigide, hanno meno tempo per riprodursi e le fioriture avvengono in un periodo di tempo più limitato. Per questo, insieme al naturalista Michele Segalla, abbiamo scelto di creare un’Oasi proprio qui in questa valle, dove oggi grazie alle adozioni dei nostri Partner vivono dieci bellissime famiglie di Api.

Benvenuti nell’Oasi Apistica della Val Concei, la seconda Oasi Apistica di Saving Bees

Nella splendida cornice verde della Valle di Ledro nasce l’Oasi Apistica della Val Concei, la nostra seconda Oasi Apistica nonché nostra prima Oasi Alpina.

Quest’Oasi rappresenta un passo miliare nella nostra storia, frutto di un impegno che ha inizio nel 2016 con la creazione della nostra prima Oasi di Rovigo. Un impegno che è proseguito con grande entusiasmo in tutti questi anni, perseguendo un’unica missione: creare Oasi Apistiche in tutta Italia e oltre sia in Europa che un giorno anche in Africa.

La creazione di un’Oasi in un territorio di montagna è particolarmente importante, in quanto si tratta di un territorio più complesso, dove gli impollinatori, a causa delle temperature più rigide, hanno meno tempo per riprodursi e le fioriture avvengono in un periodo di tempo più limitato. Per questo, insieme al naturalista Michele Segalla, abbiamo scelto di creare un’Oasi proprio qui in questa valle, dove oggi grazie alle adozioni dei nostri Partner vivono dieci bellissime famiglie di Api.

Oasi Apistica della Val Concei, la nostra prima Bio-Oasi

Oltre ai fiori destinati alle api e agli altri insetti impollinatori, nell’Oasi della Val Concei sono stati anche piantati semi di miscugli di piante alpine floreali. Questi miscugli sono frutto di un’attenta ricerca, volta ad evitare specie aliene e ad individuare piante adatte allo speciale e delicato habitat alpino, piante che avessero il minore impatto sull’ambiente possibile.

L’Oasi è dedicata agli impollinatori e ha anche l’obiettivo ecologico di reintegrare nell’ambiente varietà native minacciate. Per questo motivo possiamo dire che la seconda Oasi Saving Bees non è una “semplice” Oasi Apistica, ma una vera e propria Bio-Oasi-Alpina.

Stato di avanzamento

40%

Biodiversità ripristinata

60%

Presenza di impollinatori selvatici

50%

Ti piacerebbe ADOTTARE una famiglia di Api in una delle nostre OASI? E contribuire così a creare un ambiente adatto allo sviluppo di tutte le Api Selvatiche?

La nostra missione è il ripopolamento continuo per gli impollinatori tutti e anche la protezione delle colonie di Api. Attraverso le nostre campagne di supporto potrai contribuire al nostro lavoro e prendere parte a un progetto green e sostenibile. Adottando un'arnia, la tua azienda parteciperà attivamente alla costituzione e gestione delle Oasi che permettono il ripopolamento degli impollinatori e delle Api selvatiche e donerà casa ad una colonia di Api e quindi contribuirà in prima persona ad un progetto di ripristino della Biodiversità. Perché investire in Saving Bees vuol dire prima di tutto e soprattutto investire in Biodiversità con azioni concrete.

Ti piacerebbe ADOTTARE una famiglia di Api in una delle nostre OASI? E contribuire così a creare un ambiente adatto allo sviluppo di tutte le Api Selvatiche?

La nostra missione è il ripopolamento continuo per gli impollinatori tutti e anche la protezione delle colonie di Api. Attraverso le nostre campagne di supporto potrai contribuire al nostro lavoro e prendere parte a un progetto green e sostenibile. Adottando un'arnia, la tua azienda parteciperà attivamente alla costituzione e gestione delle Oasi che permettono il ripopolamento degli impollinatori e delle Api selvatiche e donerà casa ad una colonia di Api e quindi contribuirà in prima persona ad un progetto di ripristino della Biodiversità. Perché investire in Saving Bees vuol dire prima di tutto e soprattutto investire in Biodiversità con azioni concrete.

Ti presentiamo il Custode dell’Oasi

MICHELE SEGALLA

L’Oasi della Val Concei nasce da un attento studio naturalistico svolto da Michele Segalla, amico di lunga data, naturalista e oggi custode dell’Oasi.

Grazie al suo prezioso aiuto abbiamo potuto inserire nell’Oasi della Val Concei particolari semi di piante alpine floreali che ripristinassero nel territorio le varietà native minacciate, oltre che fiori specifici ricchi di nutrimento per le Api. Inoltre la collaborazione con Michele, nativo del luogo, è stata fondamentale perché ci ha permesso di conoscere meglio la Valle e le sue criticità per le Api, che qui hanno bisogno di una maggiore cura e attenzione rispetto alle zone di pianura.

MICHELE SEGALLA

L'Oasi della Val Concei nasce da un attento studio naturalistico svolto da Michele Segalla, amico di lunga data, naturalista e oggi custode dell'Oasi.

Grazie al suo prezioso aiuto abbiamo potuto inserire nell'Oasi della Val Concei particolari semi di piante alpine floreali che ripristinassero nel territorio le varietà native minacciate, oltre che fiori specifici ricchi di nutrimento per le Api. Inoltre la collaborazione con Michele, nativo del luogo, è stata fondamentale perché ci ha permesso di conoscere meglio la Valle e le sue criticità per le Api, che qui hanno bisogno di una maggiore cura e attenzione rispetto alle zone di pianura.

Dicono dell’Oasi

Dicono dell’Oasi

Scopri le altre Oasi Apistiche Saving Bees

aqa

Oasi di Rovigo

La nostra prima Oasi Apistica, l'Oasi di Rovigo è ancora oggi la nostra Oasi più popolata, con ben 25 famiglie di Api.

Oasi di Viserba

L'Oasi collocata all'interno di un'Azienda Ortofrutticola Biologica dove abbiamo seminato oltre 13 diverse essenze.

Oasi Il Bosco degli Impollinatori Tomasella

Nasce grazie all’importante collaborazione tra Saving Bees e Tenute Tomasella.

Oasi di Noale

Immersa nella natura rigogliosa e nella tradizione Veneta, l'Oasi è un santuario per la biodiversità.
aqa

Oasi di Rovigo

La nostra prima Oasi Apistica, l'Oasi di Rovigo è ancora oggi la nostra Oasi più popolata, con ben 25 famiglie di Api.

Oasi di Viserba

L'Oasi collocata all'interno di un'Azienda Ortofrutticola Biologica dove abbiamo seminato oltre 13 diverse essenze.

Oasi Il Bosco degli Impollinatori Tomasella

Nasce grazie all’importante collaborazione tra Saving Bees e Tenute Tomasella.

Oasi di Noale

Immersa nella natura rigogliosa e nella tradizione Veneta, l'Oasi è un santuario per la biodiversità.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sul progetto SavingBees? Contattaci, saremo felici di parlare con te!